Seleziona una pagina

Interventi sui balconi agevolabili con il cd. “bonus facciate” 

Con Risposta ad Interpello 25 settembre 2020, n. 411, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’applicabilità del cd. “bonus facciate”, disciplinato dall’art. 1, commi da 219 a 223, Legge n. 160/2019, a specifici interventi da eseguire sui balconi.

 

L’Agenzia chiarisce che la detrazione spetta per gli interventi di:
consolidamento, ripristino, inclusa la mera pulitura e tinteggiatura della superficie o rinnovo degli elementi costitutivi degli stessi e per gli altri eventuali costi collegati;
rimozione, impermeabilizzazione e rifacimento della pavimentazione del balcone;
rimozione e riparazione delle parti ammalorate dei sotto-balconi e dei frontalini e successiva tinteggiatura.